venerdì 24 febbraio 2012

Cavoletti di Bruxelles…variazioni sul tema!

Mi capita spesso, quando vado al mercato a fare spesa, di scattare  delle foto, con il cellulare, alle verdure o alla frutta che sono sui banchi e a volte le foto non sono necessariamente di verdure che poi acquisto. Ieri sono andata al mercato a fare un po' di spesa e ho trovato Lorella, una delle due ragazze da cui acquisto frutta e verdura, coltivano e vendono direttamente i loro prodotti.
Finalmente dopo giorni e giorni di neve e gelo qualche verdura fresca, cavolfiore, porri e zucca, questa è stata la mia spesa e mentre aspettavo il mio turno ho scattato qualche fotina ai cavoletti di Bruxelles che poi ho postato. Non vado matta per i broccoletti perciò non li avevo presi ma con quella foto ho stuzzicato l'appetito di una mia amica brooklinese, Patricia, che ha lasciato un commento alla foto 
"Oh, yum yum!! I love Brussels sprouts! I look forward to reading the recipe for 'Sprouts a la Yaya'!"
Opssssss!!!!...
Perciò questa mattina sono tornata al mercato e ho comperato 500 g di broccoletti!!!
mumble mumble!!!!!!!…non posso deludere un'amica!
Una ricetta veloce ed una straveloce.

Cavoletti agrodolci ma non troppo con mele
Ingredienti

250 g di Cavoletti di Bruxelles
1 cipolla media
2 mele ma ne ho utilizzate 1 e 1/2, metà me la sono mangiata mentre cucinavo
1 cucchiaio abbondante di marmellata di arance amare con scorza Agrimontana
1 cucchiaio di agro di riso
150 ml di birra bionda Moretti
15 mandorle sfilettate e tostate
2 rametti di maggiorana
EVO
sale, pepe
Per pulire i cavoletti devi eliminare alcune delle foglie esterne che sono rovinate o hanno un colore non troppo verde
C'e' chi li cucina interi ma dovrebbero essere tutti della stessa grandezza per avere una cottura abbastanza omogenea, ma non sono così fiscale, ognuno poi trova il modo migliore per la preparazione che vuole realizzare, io preferisco tagliarli a metà e se sono più grandi in 4.
Falli bollire per pochi minuti in acqua già bollente e salata, scolali e falli raffreddare in acqua fredda.
In una padella ben calda aggiungi un poco di olio, le cipolle e la maggiorana, fai insaporire per un paio di minuti 
poi aggiungi la birra e fai cucinare su fuoco medio, in modo da farle ammorbidire ma non fare evaporare completamente il liquido di cottura
Unisci la marmellata, l'agro di riso, un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescola in modo da far sciogliere la marmellata
aggiungi le mele e i cavoletti e su fiamma vivace continua la cottura per alcuni minuti mescolando di tanto in tanto in modo che i sapori si mescolino bene
impiatta e completa con le mandorle sfilettate. Puoi servire questo piatto come contorno o con del cous cous integrale o con un formaggio e…
Buon Appetito!

Ingredienti per la seconda ricetta

Cavoletti felici al sesamo


250 g di Cavoletti di Bruxelles
180 g di carote
1/2 porro
1 rametto di salvia
1 rametto di timo
2 cucchiai di semi di sesamo tostati
1 cucchiaino di paprica dolce
un pizzico di peperoncino in polvere
olio di sesamo
sale

Procedi per i cavoletti come nella ricetta precedente. Taglia le carote a fette e il porro a metà e poi a fette. Riscalda una padella, aggiungi 2 cucchiai di olio di sesamo, le erbe aromatiche e le verdure
fai cuocere per alcuni minuti su fuoco vivace muovendo la padella in modo da far insaporire bene, aggiungi un pizzico di sale. Riunisci i semi di sesamo e le spezie in una ciotolina, mescola e aggiungine poco più della metà alle verdure
Continua la cottura ancora per un paio di minuti, impiatta, completa con i semi di sesamo rimasti e…
Buon Appetito!





























4 commenti:

  1. ottimi i cavoletti...e squisite ambedue le versioni!
    abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grasssssie!!!! un abbraccio a te :)

      Elimina
  2. interessantissimo abbinamento!la prima versione la gradisco moltissimo e la voglio provare!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...