giovedì 9 febbraio 2012

Quasi Minestrone con zucca, lenticchie e spaghetti rotti al mais

Quasi Minestrone con zucca, lenticchie e spaghetti rotti al mais

Adoro le zuppe! E poi con questo tempo mi ci tufferei dentro. Zuppa calda, fumante, e' uno dei miei "comfort food", di quei piatti che mi riappacificano con me stessa, come la copertina calda di Linus!
Mi piacciono la zuppa, il brodo cado, il minestrone, il passato, le vellutate e mi diverto nel prepararli, a volte per "ripulire" il frigo posso improvvisare una zuppa a volte mi organizzo con la spesa e ne preparo in quantità quasi industriali e li congelo per i momenti di…pigrizia.
Oggi ho preparato un quasi minestrone veloce con degli ingredienti che avevo in casa, 2 giorni fa avevo cotto della lenticchia e non mi faccio certo mancare la zucca in questo periodo e le carote, tutto acquistato dalla mia pusher di verdure Cinzia che in questi giorni di neve e freddo però non e' venuta al marcato, spero riprenda presto, le mie scorte stanno finendo.


Ingredienti
100 g di lenticchie già cotte
250 g di zucca già pulita e grattugiata
1 carota grande grattugiata
1 cipolla non troppo grande 
1 scalogno piccolo
60 g di spaghetti di mais
un pizzico di peperoncino in polvere
maggiorana
EVO
sale

In una casseruola ammorbidisci la cipolla e lo scalogno tagliati a dadi con un cucchiaio di olio su fuoco dolce per alcuni minuti, aggiungi le lenticchie e fai insaporire per 4 minuti mescolando di tanto in tanto

Aggiungi la zucca e la carota grattugiata, fai cuocere per 5 minuti su fuoco medio, mescola

unisci 1L / 1L e 200 di acqua bollente o brodo vegetale e gli spaghetti spezzati, sistema di sale, aggiungi il peperoncino e porta a cottura la pasta

Servi la zuppa ben calda con un filo d'EVO e qualche fogliolina di maggiorana e…



Buon Appetito!


1 commento:

  1. m'intriga davvero questo minestrone... con questo freddo ci sta davvero bene XD

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...