domenica 21 luglio 2013

Maglie siciliane con zucchine, caprino e un pesto fresco o un fresco pesto!

Tempo fa mi sono fermata alla Coop di Loreto dopo una passeggiata. Non vado così spesso, non perché non mi piaccia, tutt'altro, ma non rimane nei miei giri e poi la pigrizia prende il sopravvento, praticamente mi dimentico che ho la Coop a...tre passi da casa, il super dove vado normalmente è a due passi. Ma a parte questa mia attitudine girando e curiosando tra gli scaffali ho trovato la pasta di Libera Terra. I prodotti di Libera Terra  hanno l'obbiettivo di recuperare e valorizzare i beni confiscati alla criminalità organizzata. Un progetto molto intenso e coraggioso! Da sostenere!
Ingredienti
300 gr di Maglie siciliane Libera Terra
250 gr di zucchine non troppo grandi
1 cipollotto rosso
2 piccole coste di sedano con le foglie
2 spicchi d'aglio
2 rametti di rosmarino
1 ciuffo di prezzemolo
40 gr di caprino fresco
1/4 di cucchiaino di peperoncino in polvere
Olio EVO
sale
per il pesto:
un mazzetto di prezzemolo
5 rametti di menta
le foglie di una costa di sedano
15 gr di mandorle
15 gr di pistacchi
Olio EVO
sale

Metti le foglie delle erbe aromatiche per il pesto in un bicchierone con le mandorle e i pistacchi tritati grossolanamente, aggiungi un pizzico di sale e 2 dl di olio e ottieni un pesto con il frullatore ad immersione
Taglia il cipollotto a metà e poi a fettine nel senso della lunghezza poi taglia le zucchine allo stesso modo, metti questi ingredienti in una padella già calda con un paio di cucchiai d'olio, aggiungi metà del sedano tagliato a dadini, le foglie di prezzemolo, le foglie del sedano rimasti e l'aglio tritati non troppo finemente e il rosmarino e fai rosolare per alcuni minuti su fuoco vivace mescolando di tanto in tanto, non dimenticare il sale e il peperoncino
Scola la pasta al dente e uniscila alle verdure con un poco dell'acqua di cottura e fai insaporire per un paio di minuti circa, togli dal fuoco e aggiungi il pesto e il formaggio di capra, mescola bene
Impiatta e completa con la dadolata di sedano rimasta e…
Buon Appetito!




















2 commenti:

  1. Infatti è quasi l'ora del pranzo e ho fame! Che buono questo piatto. Sono metà siciliana ma non conoscevo le maglie, ma conosco le busiate.

    www.hungrycaramella.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Caramella, benvenuta! Io sono tutta marchigiana...non è poi vero, ho antenati che arrivano dal nord e dal sud :) mi ha incuriosito questa pasta e sopratutto la causa!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...