venerdì 16 agosto 2013

Fusilloni con zucchine, pomodorini secchi, Feta e pesto con olive

Non sono di molte parole in questi ultimi giorni, no, non ce l'ho con nessuno, tutt'altro! Solamente qualche rigurgito di notti insonni, ma di quelli più pesanti dove alle 5 della mattina ti rigiri sul letto e pensi…riprendo il libro che sto leggenti e dopo due righe ti si chiudono gli occhi ma nulla, appena lo riponi gli occhi si sbarrano! guardo un po' di TV così mi fa da sonnifero, nulla! la doppia camomilla non ha sortito nessun effetto calmante e i gatti appena mi alzo dal letto mi seguono perché pensano che sia ora di mangiare! il pensiero è che dovrei organizzarmi con la melatonina ma dimentico anche il bigliettino con l'appunto quando esco per fare le commissioni. Dicono sia uno dei problemi della…maturità, più comunemente chiamata menopausa, e ci sta che è una meraviglia! C'è anche che ogni tanto torna un po' d'ansia al pensiero della notte del terremoto, un grande spavento, magari dovrei prendere un'altra serie di gocce di Rescue Remedy, quelle non mancano mai in casa, e meditare più spesso.

Ingredienti
300 gr di Fusilloni Giovanni Perna
200 gr di zucchine
3 pomodori secchi ( 6 pacche )
1 cipollotto
2 spicchi d'aglio
60 gr di olive liguri snocciolate
2 scalogni o 1 cipolla
2 dl di vino bianco
100 gr di formaggio Feta
1 peperoncino
Olio EVO
sale
per il pesto:
un mazzetto di prezzemolo
30 gr di olive liguri snocciolate
5 rametti di maggiorana
un ciuffo di erba cipollina
10 foglie di basilico
20 gr di mandorle non pelate
Olio EVO
sale
Metti gli ingredienti per il pesto in un contenitore, aggiungi 3 o 4 cucchiai d'olio e un pizzico di sale poi con il frullatore a immersione e ottieni un pesto
Spezza grossolanamente il formaggio Feta, mettilo in un colino posto all'interno di una ciotola, sciaqualo sotto l'acqua corrente, scolalo e tamponalo con della carta da cucina. Spezzetalo in una ciotola, aggiungi il pesto e mescola bene
Fai insaporire per qualche minuto, in una padella già calda su fuoco alto, le zucchine tagliate a pezzi irregolari, con gli scalogni tagliati a metà e poi a fettine, i pomodori secchi a listarelle, le olive e gli spicchi d'aglio tritate non troppo finemente e il peperoncino. Mescola di tanto in tanto poi sfuma con il vino e lascia evaporare, sistema di sale
Cuoci la pasta abbastanza al dente, aggiungila alle zucchine con poca acqua di cottura e porta a cottura muovendo spesso la padella in modo che il glutine addensi la salsa
Togli dal fuoco, aggiungi il formaggio Feta con il pesto, mescola bene
impiatta e…
Buon Appetito!



















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...