giovedì 16 febbraio 2012

Zuppa di ceci, patate e zafferano con avanzi!



Può capitare che di una preparazione rimanga qualche avanzo e a quel punto che si fa? ma sopratutto che si dice? regolarmente si pensa e si dice " ok, non devo pensare alla cena…o…al pranzo del giorno dopo". Poi capita che la sera o il giorno dopo non hai così voglia di…riscaldare quell'avanzo e a volte lo mandi giù ma con un po' di fatica. E magari pensi…" mi piacerebbe qualche cosa di caldo come una zuppa o magari un'insalata…" e iniziano i "sensi di colpa" per quel cibo che non hai voglia di riscaldare ma se passa troppo tempo rischi di gettarlo…
sai una cosa?
adoro riciclare o cucinare quando la dispensa e'…sofferente!
Perciò ho preparato questa semplice zuppa per accompagnare e riscaldare questi avanzi.
E poi ho quasi sempre una scorta di brodo e/o fumetto in congelatore. 

Ingredienti

200 gr di ceci già cotti
200 gr di patate
1 scalogno
2 spicchi d'aglio
180 gr di funghi champignon bianchi già puliti
7 / 8 dl di fumetto di pesce o vegetale o acqua
1/2 bustina di zafferano
1 dl e1/2 di vino bianco 
1 peperoncino
olio extravergine di oliva
sale

gli avanzi dalla ricetta 
"Coda di rospo con funghi su crema di cipolle e pistacchi"
fettine della coda di rospo 
salsa di cipolle e pistacchi

Sbuccia le patate, tagliale a dadi non troppo grandi, mettile in una wok o in una casseruola con i ceci, lo scalogno tagliato grossolanamente, lo spicchio d'aglio svestito, il peperoncino privato dei semi e 2 cucchiai d'olio, fai insaporire per alcuni minuti su fuoco dolce, poi sfuma con metà del vino e fai evaporare
Aggiungi metà del fumetto o brodo caldo e porta a cottura le patate
sciogli lo zafferano in una tazza con un poco di fumetto o brodo caldo
quindi con il frullatore ad immersione riduci in purea la preparazione ai ceci, unisci lo zafferano e altro brodo per avere la giusta consistenza della zuppa che desideri, mescola, sistema di sale e fai insaporire per un paio di minuti
Nel frattempo che la zuppa è in cottura taglia i funghi in 4 se sono piccoli e in più parti se più grandi
fai saltare i funghi in una padella con un poco d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato, sfuma con il vino rimasto e fai evaporare completamente, sistema di sale. Nella stessa padella puoi riscaldare velocemente su fuoco vivace le fettine di coda di rospo. Mi raccomando, ricordati di scaldare, aggiungendo un poco d'acqua se troppo densa, la salsa di cipolla
Suddividi la zuppa in ciotole, aggiungi un poco di salsa alle cipolle, i funghi e poi il pesce. Puoi completare con del prezzemolo tritato o erba cipollina tagliuzzata, quindi…
Buon Appetito! 

















1 commento:

  1. chissà perhè ma con gli avanzi e la fantasia escono dei piattini ini ini.... ^^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...