sabato 16 marzo 2013

La zuppa di polenta e bietoline

Adoro le zuppe e adoro l'erbe cotte, detto un po' alla marchigiana, e questa è una delle mie ultime zuppe…improvvisate con degli avanzi.
Per me le zuppe non hanno stagione, magari gustate più tiepide in periodi più caldi, ma è uno di quei piatti di cui non posso fare a meno. Zuppe, minestroni, brodi, vellutate ma anche la minestrina con il dado, mmmhhh! Mi rilassa!!! Quando mi capita di preparare il brodo, che sia di carne o vegetale e in qualsiasi stagione, quando poi è pronto me ne faccio sempre una bella tazza con tranquillità, chiudo il occhi e mi tornano in mente le sere quando mia madre lo preparava, un grande pentolone che rimaneva sul fuoco per delle ore e il profumo del brodo penetrava in tutte le stanze e mi piaceva da impazzire! Mamma durante il giorno lavorava e a volte anche la sera, avevamo un bar, proprio sotto casa, e non c'era orario per lei, quindi si organizzava la cucina la sera per il giorno dopo, perciò quando ero piccola andavo a dormire con gli odori della cucina che mi cullavano. Non l'ho mai vista usare la pentola a pressione per la preparazione del brodo ed io continuo con questa tradizione e poi lo metto in contenitori per le emergenze e non solo

Ingredienti

250 g di Polenta già cotta, io ho usato un avanzo
2 cipolle di media grandezza
600/800 ml di brodo vegetale
2 dl di vino bianco
250 g di bietoline
1 spicchio d'aglio
croste di Parmigiano
2 cucchiai di semi misti
olio Evo
paprika
1 peperoncino
sale


In una casseruola fai appassire le cipolle tritate con un poco d'olio, sfuma con il vino e fai evaporare poi aggiungi un poco di brodo e cuoci le cipolle per una ventina di minuti
Nel frattempo in un piatto schiaccia la polenta con una forchetta poi aggiungile alle cipolle stracotte, mescola e aggiungi il brodo caldo e qualche crosta di parmigiano e cuoci ancora per 15 minuti, sistema di sale
Salta in padella, per pochi minuti, le bietoline tritate grossolanamente con 2 cucchiai di olio, l'aglio tritato, il peperoncino e un pizzico di sale
Dividi nelle ciotole la zuppa, suddividi le erbe, i semi misti, spolvera con un della paprika e completa con un giro d'olio e…
Buon appetito!

















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...